Targhe natanti

UFFICI

TARGHE NATANTI

Dal 15 giugno 2021 gli uffici sono aperti al pubblico solo su appuntamento con il seguente orario:

Uffici di Mira Tel. +39 041.3135210/211:

lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8:30 alle ore 14:00

Uffici di Cavanella d’Adige Tel. +39 041.3140830:

martedì e giovedì ore 09:00 / 12:00  –  14:00/ 16:30

    Piazza IX Martiri, 1 – 30034 Mira Ve

    Fax +39 041 203 1816

    E-mail: targhelv@infrastrutturevenete.it

 PEC: targhelv@pec.infrastrutturevenete.it                                                                                                                                         LA DIREZIONE

ATTENZIONE!

 

Si rende noto che a far data 1° ottobre 2021 le istanze relative ai contrassegni Laguna Veneta potranno essere presentate a mezzo portale di Infrastrutture Venete Srl TARGHE ONLINE (https://www.infrastrutturevenete.it/targhe-natanti/targhe-online/) o presso gli Uffici di MIRA e CAVANELLA D’ADIGE, previo appuntamento, dove effettuare altresì il pagamento esclusivamente con carte di debito, di credito e prepagate, l’elenco completo delle carte ammesse è esposto negli uffici e pubblicato sul sito web di Infrastrutture Venete Srl: https://www.infrastrutturevenete.it/# (non vengono accettati pagamenti in denaro). Pertanto, dalla data suindicata non saranno accolte eventuali richieste pervenute a mezzo posta, corriere o per il tramite degli URP [Uffici Relazioni con il Pubblico della città metropolitana di Venezia].

Si rende altresì noto che a seguito della deliberazione della Giunta Regionale n.1120 del 17.08.2021, dal 1 settembre 2021 tutti i corrispettivi (con esclusione delle marche da bollo) per i contrassegni targhe LV  sono soggetti ad obbligo di fatturazione. Ogni utente riceverà fattura di cortesia al proprio indirizzo e-mail e fattura in originale tramite accesso al proprio cassetto fiscale.

La suddetta variazione non comporta alcun costo aggiuntivo per l’utente.

Ogni richiesta di informazioni/chiarimenti può essere formulata tramite:

CONTATTI TELEFONICI 

SI COMUNICA CHE GLI UFFICI SONO CONTATTABILI TELEFONICAMENTE
TRAMITE I NUMERI 041 3135210/211 NEI GIORNI DI MARTEDÌ E GIOVEDì.

COMUNICAZIONI MAIL

E-mail: targhelv@infrastrutturevenete.it
E-mail-pec: targhelv@pec.infrastrutturevenete.it

SI COMUNICA CHE LE E-MAIL/E-MAILPEC SARANNO PROCESSATE ENTRO TRE GIORNI LAVORATIVI

CONTRASSEGNI PROVVISORI

Si comunica che con riferimento all’art. 15 della Procedura per il rilascio dei contrassegni, gli Uffici di Infrastrutture Venete, siti a Mira (VE) Piazza IX Martiri n. 1,

NON rilasciano Contrassegni Provvisori.

Per l’acquisizione di detti contrassegni occorre presentare istanza alla Città metropolitana di Venezia, della quale si riporta il link del sito web: http://www.trasporti.provincia.venezia.it/naviglag/TargheNatanti.html

CONVALIDA CONTRASSEGNI LAGUNA VENETA (DGR. N. 345 del 22 marzo 2017)

SI RENDE NOTO CHE I POSSESSORI DI CONTRASSEGNI LV CON DOCUMENTO DI ACCOMPAGNAMENTO CON VALIDITÀ DI QUATTRO ANNI, DEVONO RITENERE LO STESSO VALIDO PER OTTO ANNI.

SI PRECISA INOLTRE CHE PER I SOLI POSSESSORI DI CONTRASSEGNI LV CON DOCUMENTO DI ACCOMPAGNAMENTO CONVALIDATO NEL PERIODO “01 LUGLIO 2015 – 30 GIUGNO 2016”, LA VALIDITÀ VIENE ESTESA AL 30 SETTEMBRE 2027.

AUTORIZZAZIONE PROVVISORIA 

Si avvisa l’utenza che a far data 12/11/2020 nella fase di registrazione per la richiesta online di contrassegni Laguna Veneta [ Divisione Targhe online sito web Infrastrutture Venete Srl ] il sistema rilascia contestualmente una AUTORIZZAZIONE PROVVISORIA ALLA NAVIGAZIONE che consente di poter navigare in attesa di ricevere al proprio indirizzo i contrassegni/documento di accompagnamento con raccomandata A.R.. Si evidenzia che detta autorizzazione deve essere distrutta al momento del ricevimento del plico postale.

 

PROCEDURE PER IL RILASCIO DEI CONTRASSEGNI NATANTI

In base all´Ordinanza Ministro dell´Interno n. 3170 del 27.12.2001 e successivo D.G.R. n. 223 del 7 febbraio 2003 “ Procedure per il rilascio dei contrassegni d´identificazione per natanti da diporto a motore con potenza superiore a 10 HP e circolanti nella Laguna Veneta, tutti coloro che intendono circolare nelle acque della Laguna Veneta con natanti da diporto a motore con potenza complessiva installata superiore a 10 HP sono obbligati ad avere specifici contrassegni di identificazione.
Per potenza si intende la potenza massima di esercizio (non quella fiscale) indicata nel certificato d´uso (10 HP = 10,15 CV o 7,35 KW) e per potenza complessiva installata si intende la somma delle potenze dei motori che possono essere contemporaneamente usati per la propulsione.

I contrassegni (due per natante) sono personali ed hanno una validità di otto anni. L´obbligo delle targhe è rivolto anche a quanti accedono alla laguna dal mare o dai fiumi e canali che vi sboccano, ma non riguarda quanti abbiano già un contrassegno rilasciato dalla Capitaneria di Porto.

DIMENSIONI NATANTE DA DIPORTO

Si intende ogni unità da diporto a remi, o con scafo di lunghezza pari o inferiore a dieci metri (D.Lgv 18 luglio 2005, n. 171 Art. 3 comma d)

I contrassegni obbligatori vengono rilasciati dall´Ufficio di Mira Ve di Infrastrutture Venete, in Piazza IX Martiri, 1 (tel. 041 3135 210/211 – Fax 041 203 1816), nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8:30 alle ore 14:00 previo appuntamento telefonico.

dall´Ufficio di Cavanella D’Adige Ve di Infrastrutture Venete, in Piazza Baldin e Mantovan, 13 (tel. 041 314 0830), nei giorni di  martedì e giovedì dalle ore 9:00 alle ore 12:00 e dalle ore 14:00 alle ore 16:30 previo appuntamento telefonico.

I moduli e la documentazione allegata andranno presentati per la vidimazione a:

Città metropolitana di Venezia
Ufficio Relazioni con il Pubblico
Via Forte Marghera, 191 – 30173 V. MESTRE (VE)

Tel +39 041 250 1259/1261
Fax +39 041 250 1258
Orario: dal Lunedì al Venerdì ore 9:00 – 13:00

Martedì ore 15:00 – 17:15 previo appuntamento

E-mail: urp.mestre@provincia.venezia.it

URP Ufficio Relazioni con il Pubblico sede decentrata di Dolo
Tel +39 041/2501437
Via Foscarina, 10 – 30031 Dolo
Ricevimento:
Lunedì a Venerdì 9:00 – 13:00
Martedì 15:00 – 17:15 su appuntamento

URP Ufficio Relazioni con il Pubblico sede decentrata di Portogruaro

Tel +39 0421/2501431
Via Cimetta 1 – Portogruaro
Ricevimento:
Lunedì al Venerdì 9:00 – 13:00
Martedì 15:00 – 17:15 su appuntamento

Si evidenzia che i contrassegni convalidati entro il 29/06/2016 devono essere nuovamente convalidati entro il 30/09/2027.

In merito a quanto riportato dalla Delibera della Giunta Regionale n. 1209 del 15 Settembre 2015, riguardante la presentazione dell´istanza di convalida oltre il termine stabilito, ovvero che decorso inutilmente il termine stabilito dalle succitate date scaglionate senza la presentazione dell´istanza di convalida, i contrassegni dovranno essere considerati scaduti. L´utente che intendesse procedere oltre il termine di scadenza dovrà provvedere alla richiesta di nuovi contrassegni.

TARIFFE
All’atto della presentazione del modulo deve essere allegata:

  • una ricevuta di versamento, su c/c postale n. 001023471228 intestato a “Infrastrutture Venete S.r.l.”, riportando la causale: “Spese Contrassegni LV”, oppure;
  • ricevuta di un bonifico bancario a favore di Infrastrutture Venete Srl recante la causale sopra indicata da versare con le seguenti coordinate bancarie:
    IBAN IT48T0760112100001023471228

dell´importo di:

  • € 38,00 per il rilascio di contrassegni derivante da nuova richiesta oppure per il caso di nuova richiesta a causa di furto, smarrimento o deterioramento;
  • € 25,00 per il rilascio del documento di accompagnamento in caso di furto, smarrimento, deterioramento o variazione di residenza, domicilio o sede legale, sostituzione del natante, decesso del proprietario e passaggio del documento di accompagnamento ad erede. Sempre 25 euro sono dovuti per il caso di cui all´articolo 12 lettera a) in occasione della comunicazione dei dati del nuovo natante;€ 15,00 per la convalida del documento di accompagnamento nei termini stabiliti, in funzione della numerazione del contrassegno.

 

NB: Non dovrà essere effettuato alcun versamento in caso di decesso della persona fisica titolare dei contrassegni di identificazione e del documento di accompagnamento né nel caso di cessazione della navigazione.

L´imposta di bollo va assolta secondo le disposizioni di legge vigenti, gli uffici competenti della Regione del Veneto sono a disposizione per eventuali chiarimenti.

nota bene: Nel caso di presentazione del modulo contenente più di una variazione (es. cambio residenza e sostituzione natante) sia l´importo che il numero delle marche da bollo rimangono invariati. Nel caso di furto/smarrimento di targhe e/o badge (che normalmente comporta relativo versamento e una sola marca da bollo) se accompagnato da altra variazione (es. smarrimento e sostituzione natante) le marche da bollo da corrispondere diventano due.